Il Ponte

Associazione Culturale - Pollenzo


Terra Madre

Sei nella sezione: index > Comunicati

Vai al sotto menu

Inviato ai giornali locali - Ottobre 2008

L'Associazione Il Ponte incontra Terra Madre (foto)

Anche quest'anno l'Associazione "Il Ponte" di Pollenzo ha partecipato attivamente al progetto di ospitalità dei delegati del convegno di Terra Madre. Grazie alla consolidata esperienza già maturata nella precedente iniziativa, cinque persone provenienti dalla Bielorussia hanno potuto soggiornare nella frazione ospiti di alcune famiglie de Il Ponte, per tutta la durata della manifestazione.
Nonostante alcuni limiti linguistici, i volontari dell'associazione si sono adoperati per assicurare un piacevole soggiorno, rispondere alle esigenze di partecipazione alla manifestazione Torinese, organizzare alcuni momenti di convivialità e festa.
Grande l'entusiasmo provato in uno scambio molto semplice, ma intenso, attraverso il confronto delle proprie esperienze, lavoro, tradizioni ed abitudini. Kostantin, Pacha, Halina, Helena e Nina, produttori di miele, erbe per tisane, allevamento di capre e proprietari di un piccolo agriturismo, hanno saputo coinvolgere tutti gli amici de Il Ponte illustrando e raccontando qualcosa del loro paese, le loro attività, il piacere di conoscere e scambiare con Pollenzo sincera amicizia e ringraziamento per la disponibilità; i delegati bielorussi provengono da un paese più povero rispetto all'Italia, dedicato principalmente all'agricoltura e tristemente famoso per il grave incidente nucleare che colpì il loro paese e l'Europa molti anni fa. I volontari del Ponte hanno presentato la nostra realtà territoriale, accompagnando gli ospiti in visita alla frazione ed alle sue bellezze, per favorire poi un momento dedicato all'acquisto di regali da portare a parenti ed amici al ritorno in patria.
La manifestazione si è conclusa sabato scorso nei locali dell'oratorio parrocchiale dove, oltre alla partecipazione di tante persone Pollentine che si sono prestate nell'allestire e preparare la cena conclusiva, si è contata l'aggregazione di altri bielorussi ospiti di Bra e Verduno; nel clima di festa conclusivo, si è creata una buona sintonia e le difficoltà della lingua sono state superate con il linguaggio universale della musica e delle danze, in uno scambio, improvvisato e divertente, di canzoni popolari russe e piemontesi, per finire con "O sole mio" cantato da tutti coralmente. La speranza di poter presto ricambiare la visita a questi nuovi amici ha chiuso l'incontro.
Il Ponte ringrazia per l'opportunità avuta e tutti coloro che si sono attivamente prestati per la sua realizzazione. Arrivederci al prossimo congresso di Terra Madre.


Associazione Il Ponte


Menu di sezione:



Sito accessibile a persone diversamente abili | cristoforo@fissore.net

Torna ai contenuti | Torna al menu